Omicidio di via della Robbia, consulenti e un nuovo sopralluogo nelle strategie della difesa

L'obiettivo è quello di chiarire le contraddizioni emerse durante la confessione di Ferrini. L'uomo ha ammesso l'omicidio, ma su alcuni aspetti ha dato risposte che non sono sembrate sufficienti sia agli inquirenti sia allo stesso difensore

Sono oltre 450 le pagine degli atti e dell'ordinanza di arresto di Federico Ferrini, il 37enne che ha confessato di aver ucciso Maria Aprecida Venancio De Sousa. Documenti che il difensore dell'uomo, l'avvocato Gionata Giannini, ha acquisito e in base ai quali valuterà se contattare uno o più periti per tracciare una strategia difensiva. 

"Ho già contattato un criminologo - spiega l'avvocato - e un medico legale. Ho intenzione di presentare un'istanza per il sopralluogo dove è avvenuto il delitto".

L'obiettivo è quello di chiarire le contraddizioni emerse durante la confessione di Ferrini. L'uomo ha ammesso l'omicidio, ma su alcuni aspetti ha dato risposte che non sono sembrate sufficienti sia agli inquirenti sia allo stesso difensore. Cosa è accaduto di preciso nella notte tra domenica e lunedì 26 agosto? Quello che è successo fuori dall'appartamento, l'"appostamento" del 37enne, è stato chiaramente rilevato dalle telecamere di sorveglianza presenti nella zona. Filmati, diffusi dalla Polizia, che per gli inquirenti inchiodano Ferrini. Ma resta meno chiaro cosa sia accaduto all'interno: perché la stanza di Maria è stata trovata a soqquadro? Quanto è durata la lite prima di arrivare all'omicidio?

Intanto Ferrini resta in cella, nel carcere di Arezzo. Ieri il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l'arresto e rigettato la richiesta dei domiciliari inoltrata dal legale. 

"Oggi - spiega l'avvocato - sono tornato in carcere. Ferrini è stato visitato da un medico, da uno psichiatra e ha ricevuto la visita del sacerdote. Era un po' più tranquillo, fin da subito ha capito di aver compiuto un gesto davvero terribile. Ha poi chiesto di vedere il sacerdote in particolare con il quale parlare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento