Omicidio di Lucignano, secondo il Gip non era premeditato. Oggi il funerale di Raffaele

Si rovescia la prospettiva dell'omicidio di Lucignano consumato domenica notte, quando il diciottenne Giacomo Ciriello ha ucciso il padre 51enne a fucilate. Non un assassinio premeditato secondo il Gip Annamaria Loprete che, in ogni caso, ha...

omicidio lucignano4

Si rovescia la prospettiva dell'omicidio di Lucignano consumato domenica notte, quando il diciottenne Giacomo Ciriello ha ucciso il padre 51enne a fucilate. Non un assassinio premeditato secondo il Gip Annamaria Loprete che, in ogni caso, ha disposto nell'ordinanza la custodia cautelare in carcere perché ci sarebbe il rischio della reiterazione del reato: il ragazzo è pericoloso, potendo nuocere alla madre e a se stesso.

La posizione di Giacomo Ciriello, a seguito della valutazione del giudice, si alleggerisce molto: cadono due delle aggravanti: i futili motivi e la premeditazione che, combinate con la terza (l'aver ucciso il padre), sarebbero state così pesanti da rendere le accuse da ergastolo.

Oggi i funerali della vittima

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto oggi pomeriggio alle 14,30, si svolgeranno i funerali della vittima, il fabbro Raffaele Ciriello. La celebrazione si terrà nella Collegiata di San Michele Arcangelo, nel centro storico di Lucignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento