Omicidio di Lonnano: a maggio si apre il processo

Prenderà il via il prossimo 4 maggio il processo a Paola Marzenta, la 58enne casentinese che lo scorso 18 ottobre uccise il marito, Dino Gori, con un colpo di fucile. I legali della donna hanno scelto di optare per il rito abbreviato chiedendo...

omicidio-lonnano1

Prenderà il via il prossimo 4 maggio il processo a Paola Marzenta, la 58enne casentinese che lo scorso 18 ottobre uccise il marito, Dino Gori, con un colpo di fucile.

I legali della donna hanno scelto di optare per il rito abbreviato chiedendo però che venga effettuata la perizia psichiatrica sulla donna in modo da comprendere se al momento dell'accaduto fosse in grado di intendere e volere.

A decidere se assecondare la richiesta dei legali di Paola Marzenta sarà il giudice del tribunale di Arezzo Annamaria Loprete davanti alla quale, appunto, la 58enne comparirà il prossimo maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna uccise il marito 64enne con un colpo di fucile. Subito dopo aver commesso il fatto fu lei stessa a chiamare il proprio avvocato per confessare il fatto. Da allora si trova rinchiusa nel carcere di Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento