rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca Saione / Via Vittorio Veneto

Lancia oggetti in strada, rovescia cassonetti e poi aggredisce i poliziotti. Arrestato

La squadra Volanti è intervenuta ieri sera in via Veneto, davanti al bar Europa. Un agente ha riportato lesioni guaribili in tre giorni

Arrestato dalla polizia con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Ieri sera, 22 ottobre, gli agenti della squadra Volanti, sotto la direzione del vicequestore Marco Gallorini, sono intervenuti in via Vittorio Veneto, all’altezza del bar Europa, dove era segnalato un uomo che, in evidente stato di agitazione, stava lanciando oggetti in strada e rovesciando dei cassonetti.

Gli agenti lo hanno individuato, per poi avviare le operazioni di identificazione. Fin da subito il soggetto è risultato non collaborativo e, al fine di eludere il controllo, ha spintonato i poliziotti accennando un tentativo di fuga. Una volta bloccato, ha opposto resistenza e iniziato una colluttazione con le forze dell'ordine, tant'è che uno degli agenti ha riportato lesioni guaribili in tre giorni. L'uomo, immobilizzato, è stato poi portato in questura, arrestato e denunciato in stato di libertà in quanto irregolare sul territorio italiano. Oggi verrà condotto in tribunale per l’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia oggetti in strada, rovescia cassonetti e poi aggredisce i poliziotti. Arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento