rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Foiano della Chiana

Bruciore agli occhi e gola irritata: 4 giovani soccorsi al McDonald's

L'allarme ieri sera intorno alle 22, partito dal fast food di Foiano della Chiana. Un 24enne e un 25enne portati ad Arezzo in codice giallo, due ventenni alla Fratta in codice verde. Indagine sull'accaduto

Quattro persone sono dovute ricorrere alle cure sanitarie a seguito di una forte irritazione agli occhi e alle vie respiratorie mentre si trovavano all'interno del ristorante fast food McDonald's di Foiano della Chiana, in località Le Farniole. Il locale è stato temporaneamente evacuato. I quattro che hanno lamentato sintomi fanno parte sia del personale al lavoro all'interno della struttura che della clientela. Tutti giovani coloro che sono finiti in ospedale per accertamenti, tra i 20 e i 25 anni. Nessuno di loro è però in gravi condizioni.

La richiesta di soccorso e le indagini

La richiesta di soccorso è arrivata intorno alle 22 di ieri sera, sabato 25 maggio. D'improvviso alcune persone hanno iniziato a lamentare bruciore agli occhi e alla gola, lacrimando e tossendo. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza infermierizzata della Misericordia di Monte San Savino e un mezzo Avis di Foiano. Inoltre sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Cortona e i carabinieri della compagnia di Cortona per accertamenti. Due ventenni sono stati sottoposti ad accertamenti all'ospedale della Fratta di Cortona, dopo essere entrati in pronto soccorso in codice verde. Un 24enne e un 25enne sono stati trasferiti in codice giallo all’ospedale di Arezzo. I vigili del fuoco, nell'immediato, non hanno trovato tracce di sostanze tossiche all'interno del locale. Le indagini proseguono per capire se ci siano state esalazioni urticanti e quale sia stata, eventualmente, l'origine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciore agli occhi e gola irritata: 4 giovani soccorsi al McDonald's

ArezzoNotizie è in caricamento