Cronaca

"O mi date i soldi o vi ammazzo", 43enne minaccia e picchia i genitori: arrestato

Prima le minacce: "O mi date i soldi o vi ammazzo tutti e due". Poi le percosse. Fin quando non sono intervenuti i carabinieri che hanno messo fine all'inferno che si era scatenato all'interno di un'abitazione di Sansepolcro. Qui un 43enne è stato...

Prima le minacce: "O mi date i soldi o vi ammazzo tutti e due". Poi le percosse. Fin quando non sono intervenuti i carabinieri che hanno messo fine all'inferno che si era scatenato all'interno di un'abitazione di Sansepolcro. Qui un 43enne è stato arrestato in flagranza di reato per malatrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Il violento episodio risale a ieri. Le vittime sono gli anziani genitori dell'uomo che già nel 2006 aveva avuto condotte violente nei loro confronti. Da oltre dieci anni padre e madre vivevano nel terrore, dopo aver subito aggressioni, percosse, minacce e atti prevaricatori.

Ieri mattina l'ultima aggressione: il 43enne ha chiesto soldi ai genitori: "O mi date i soldi o vi ammazzo tutti e due" ha minacciato, strattonandoli e percuotendoli.

Gli anziani, ormai stremati da questa situazione, hanno chiesto aiuto ai militari dell'Arma che sono immediatamente intervenuti e hanno fatto scattare ai polsi del figlio le manette. Maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione i delitti contestati.

Probabilmente dietro al comportamento dell'uomo c'è una situazione di dipendenza da sostanze stupefacenti.

Il 43enne è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Arezzo, dove si trova in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"O mi date i soldi o vi ammazzo", 43enne minaccia e picchia i genitori: arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento