"C'è un animale minaccioso di fronte a casa, aiutateci", ma era una nutria. Catturata dai vigili del fuoco e poi liberata

Curioso episodio questa mattina in via Galvani

Foto d'archivio

"Aiuto, c'è un animale minaccioso di fronte a casa. Abbiamo bambini piccoli e abbiamo paura". La telefonata carica di preoccupazione è arrivata questa mattina ai vigili del fuoco di Arezzo che, pensando si trattasse di un cinghiale o di qualche altro grande animale, sono accorsi in via Galvani. Era proprio qui che l'animale si era avvicinato nelle pertinenze di un'abitazione dove vive una famiglia con dei bambini. Il padre, di origini straniere e con non poche difficoltà ha cercato di spiegare che c'era un animale e che aveva paura aggredisse i suoi bambini.

Una volta sul posto i vigili del fuoco hanno trovato l'animale che destava tanta paura: si trattava di una nutria, finita chissà come nei pressi dell'abitazione. I pompieri l'hanno catturata poi hanno allertato gli operatori dell'Enpa che, con l'apposito trasportino, l'hanno presa e l'hanno portata in un ambiente più consono alla vita dell'animale, dove la nutria è stata liberata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un sospiro di sollievo per la famiglia che tanto si era spaventata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento