Martedì, 15 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

12 nuovi contagi nell'Aretino. Positivi al Covid anche bambini di 11, 7 e 13 anni

Il report giornaliero dell'emergenza sanitaria secondo i dati, aggiornati alle 16 di oggi 18 aprile, dalla Asl Toscana sud est

Hanno 11, 7 e 13 anni alcuni dei risultati positivi al Coronavirus delle ultime 24 ore. A renderlo noto è l'azienda sanitaria Toscana sud est nel quotidiano aggiornamento riguardante la mappa dei contagi. 12 in tutto le persone i cui tamponi hanno dato esito positivo all'infezione. Si tratta cinque residenti della città di 29, 41, 43, 45 e 50 anni, un 28enne di Badia Tedalda, un bambino di 7 anni di Bibbiena, tre cittadini di Poppi di 11, 42 e 44 anni, un 11enne di Sansepolcro e un 13enne di Terranuova Bracciolini.

Sale così a 515 il numero delle persone attualmente positive al Covid-19 in tutto il territorio provinciale, 291 donne e 224 uomini. Molti di essi si trovano in isolamento domiciliare e vengono monitorati costantemente dagli operatori e medici sanitari della Asl.

L'ex ospedale di Foiano ospita i no-Covid provenienti dalle rsa

"Si tratta di soggetti già in isolamento domiciliare in quanto contatti stretti di casi già noti - spiega il direttore generale della Asl Toscana sud est, Antonio D'Urso - Non ci sono situazioni particolari, non registriamo nuove positività negli ospiti delle rsa. Alla Fossombroni abbiamo ricevuto i risultati dei tamponi proprio questa mattina e non risultano infezioni. Alla residenza socio sanitaria Guillichini invece abbiamo registrato un nuovo caso che ha riguardato un operatore positivo che è stato posto in isolamento domiciliare".

32 invece sono i decessi ospedalieri che si sono verificato nell'Aretino da inizio dell'epidemia ad oggi. I dati sono quelli aggiornati alle 16 di oggi, sabato 18 aprile.

Covid-19. Più guarigioni che nuovi casi. Il report della Regione Toscana

In Toscana sono 8.237 i casi di positività al Coronavirus, 127 in più rispetto a ieri.
Aumentano di un quarto, rispetto al totale di ieri, le guarigioni: 224 le nuove registrate oggi. I test eseguiti hanno raggiunto quota 99.903, 3.672 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 4.522.

Guarita la bimba di sei mesi. Ghinelli: "Al via nuova distribuzione di mascherine"

"Vorrei chiarire la questione dei tamponi - prosegue D'Urso - In questo momento l'azienda e il tecnico che lavora per noi a Calenzano stanno leggendo quelli fatti ieri. Ciò significa che, entro le prossime ore, verranno smaltiti gli arretrati mettendo definitivamente un punto sul questo aspetto. Di questi ultimi presi in analisi, fortunatamente, soltano il 15-20% darà essito positivo al virus. L'azienda si occupa di avvertire i soggetti il cui tampone è risultato positivo col supporto del dipartimento di prevenzione. Diversa è stata, fino ad oggi, la procedura per tutti i test con responso negativo. Questa categoria di pazienti non hanno ancora ricevuto alcun responso. Per questa ragione abbiamo deciso di concentrarci affinché, entro la prossima settimana, anch'essi possano avere i risultati leggibili nel fascicolo sanitario elettronico".

Qui Sansepolcro

"Abbiamo un nuovo positivo nel nostro comune: si tratta di un giovane di 11 anni. E' familiare di un caso già noto. Gli facciamo un augurio di pronta guarigione - spiega il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli - C'è anche il primo guarito, un uomo di 63 anni. Ne siamo felici, anche a lui va il nostro saluto. Siamo una comunità forte, ne usciremo più uniti che mai".

Qui Terranuova Bracciolini

"Oggi mi è stato segnalato un nuovo caso di covid - spiega il sindaco Sergio Chienni - la persona è domiciliata in altro Comune e la catena di trasmissione è nota in quanto convivente di un familiare risultato positivo. Dall'inizio della pandemia complessivamente i casi nel Valdarno aretino sono 262, di cui 26 a Terranuova".

Qui Poppi 

"Abbiamo 3 nuovi casi di persone risultate positive - spiega il sindaco Carlo Toni - Sono persone di una stessa famiglia che erano in quarantena precauzionale presso la loro abitazione, in quanto contatti di altri 2 familiari già positivi, anch'essi in quarantena presso altro domicilio ma che comunque presentano un buon quadro clinico. Il percorso epidemiologico è chiaro, l'evoluzione del quadro sanitario delle 3 persone ha determinato la nuova positività e questo già ci tranquillizza perchè anche questa è una possibile variabile della malattia e non è un caso straordinario ne irripetibile. Questo passaggio da quarantena precauzionale a positività è la seconda volta che si verifica nel nostro comune fino ad oggi delle 40 persone in isolamento 36 avevano superato indenni la restrizione e comunque questo dimostra l'efficacia dei provvedimenti fino ad ora adottati".

Si parla di

Video popolari

12 nuovi contagi nell'Aretino. Positivi al Covid anche bambini di 11, 7 e 13 anni

ArezzoNotizie è in caricamento