Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Non si arrende alla fine dell'amore e perseguita la ex: 41enne denunciato

Appostamenti, pedinamenti e telefonate non gradite. Non riusciva a rassegnarsi alla fine di una relazione e così ha messo in atto una serie di comportamenti che gli sono costati una denuncia. A finire nei guai è stato un 41enne del Casentino...

Appostamenti, pedinamenti e telefonate non gradite. Non riusciva a rassegnarsi alla fine di una relazione e così ha messo in atto una serie di comportamenti che gli sono costati una denuncia. A finire nei guai è stato un 41enne del Casentino.

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Chiusi della Verna lo hanno deferito in stato di libertà per atti persecutori. L'uomo benché nell'anno passato fosse già stato arrestato per i medesimi fatti, non essendosi rassegnato alla fine della relazione sentimentale, a partire da gennaio e fino a pochi giorni fa ha ricominciato a perseguitare con appostamenti, pedinamenti e contatti telefonici l'ex fidanzata di 45anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si arrende alla fine dell'amore e perseguita la ex: 41enne denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento