Aspettando la neve in città, rilievi imbiancati. Le previsioni: "Precipitazioni nel tardo pomeriggio, ma deboli"

Abbondanti nevicate in Casentino, sul Monte Falco e anche sui Mandrioli dove la situazione, visto quanto avvenuto sulla E45 si fa delicata.

Accerchiata dalla neve. La città questa mattina si è svegliata sotto a un cielo carico di nubi che - come da previsioni - non promette nulla di buono, se non la neve. I rilievi sono stati imbiancati nella notte: ma su Arezzo al momento nemmeno un fiocco.

Intanto le scuole sono rimaste chiuse e le strade sono state preparate all'arrivo della nevicata attesa per questo pomeriggio. Le previsioni, nelle ultimissime ore, si sono ridimensionate. Secondo Arezzo Meteo oggi sarà 

"molto nuvoloso su tutta la provincia con deboli precipitazioni più sostenute in tarda mattinata e pomeriggio (più asciutto al primo mattino). Neve debole sui rilievi e colline oltre i 400 metri, pioggia o mista neve in pianura. La neve potrebbe guadagnare le quote pianeggianti nel pomeriggio / sera (fenomeni deboli). Ventilazione da nord est debole, temperature ancora in lieve calo".

Neve dunque attesa per la serata in città, ma con fenomeni deboli rispetto a quanto previsto nella serata di ieri. Nel frattempo le precipitazioni sono abbondanti sui rilievi. A Badia Prataglia da questa mattina enormi fiocchi stanno imbiancando il paesaggio. Da ieri il trafficatissimo passo dei Mandrioli è imbiancato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • I dilettanti pronti allo stop: "Se il protocollo è questo meglio fermarsi"

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento