Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Niente bermuda e ciabatte in tribunale: cartello avvisa chi entra

In tribunale solo con abiti idonei. Niente bermuda o ciabatte. Tanto meno le infradito. Il regolamento parla chiaro e a ricordare cosa dice ci ha pensato la stessa presidente del tribunale di Arezzo Clelia Galantino che ha rimarcato il...

cartello tribunale

In tribunale solo con abiti idonei. Niente bermuda o ciabatte. Tanto meno le infradito. Il regolamento parla chiaro e a ricordare cosa dice ci ha pensato la stessa presidente del tribunale di Arezzo Clelia Galantino che ha rimarcato il provvedimento con cartelli scritti sulle porte d'ingresso. "E' vietato l'accesso alle aule con abiti non idonei tipo bermuda, ciabatte ecc...', si legge nei portoni d'accesso e nelle porte dove delle aule dove si celebrano le udienze.

Un cartello rivolto soprattutto alle persone che si recano in tribunale sporadicamente, chiamati a testimoniare durante i processi, che con le temperature calde si presentano con abiti ritenuti non consoni al luogo.

Il compito di far rispettare il provvedimento è affidato agli addetti alla sicurezza, che si trovano agli ingressi e che controllano chi entra nel palazzo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente bermuda e ciabatte in tribunale: cartello avvisa chi entra

ArezzoNotizie è in caricamento