Cronaca

Nasconde dosi di cocaina in bocca e dice ai poliziotti di masticare un chewingum, spacciatore arrestato al Pionta

E' stato notato dai poliziotti della Volante mentre, con fare sospetto si stava aggirando tra i viali del parco del Pionta. Tunisino, 22enne, è stato avvicinato dagli agenti, ma alle domande che gli venivano poste aveva difficoltà a rispondere...

E' stato notato dai poliziotti della Volante mentre, con fare sospetto si stava aggirando tra i viali del parco del Pionta. Tunisino, 22enne, è stato avvicinato dagli agenti, ma alle domande che gli venivano poste aveva difficoltà a rispondere. Aveva qualcosa in bocca: "Un chewingum" aveva detto agli agenti. Invece il giovane aveva occultato in bocca sei dosi di cocaina, per un totale di 1,54 grammi, e non riusciva a parlare e a respirare bene.

L'arrestato, W.A, irregolare in Italia e già destinatario di espulsione, è finito davanti al giudice per la convalida dell'arresto. Rimesso in libertà in attesa del giudizio, gli è stata applicata la misura di prevenzione del divieto di ritorno nella Regione Toscana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde dosi di cocaina in bocca e dice ai poliziotti di masticare un chewingum, spacciatore arrestato al Pionta

ArezzoNotizie è in caricamento