rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Bucine

Inchiesta nelle rsa, nuovi sopralluoghi di Nas e Vigili del fuoco a Bucine. Struttura verso il ritorno alla normalità

Dal 7 giugno la Fabbri Bicoli è Covid free, la gestione è tornata alla cooperativa

Proseguono le indagini per l'inchiesta sulle morte da Coronavirus tra gli ospiti delle Rsa. Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nas di Firenze, insieme al personale dei Vigili del Fuoco, hanno effettuato un’ispezione all’interno della struttura di Bucine dove tra i deenti si sono verificati 11 decessi a causa del Covid. 

I militari si sarebbero concentrati nella verifica delle certificazioni di conformità dei locali e degli impianti, sulle carenze di manutenzione, sulle installazioni antincendio e della loro sicurezza. Quanto emerso sarebbe già stato segnalate sia all'amministrazione comunale sia alla Prefettura.

Intanto all'interno della rsa sta per concludersi l'ultima quarantena. La struttura di fatto dal 7 giugno risulta Covid free e a breve verranno riorganizzati i settori come prima della pandemia: al piano zero infatti verrà ripristinato il reparto per i malati di Alzheimer.

A piccoli passi i 61 ospiti stanno tornando alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta nelle rsa, nuovi sopralluoghi di Nas e Vigili del fuoco a Bucine. Struttura verso il ritorno alla normalità

ArezzoNotizie è in caricamento