menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita col parapendio: tragedia a Lecco. 31enne aretino perde la vita

La salma del trentunenne è stata trasferita all'ospedale di Lecco

Tragico incidente per un 31enne di Arezzo che quest'oggi ha perso la vita precipitando per decine di metri con il parapendio.
E' avvenuto nel pomeriggio nella provincia di Lecco, sopra le montagne dell'abitato di Vendrogno.
A quanto pare il giovane ha perso il controllo del parapendio sul quale si trovava, precipitando e morendo all'impatto col suolo.

L'incidente è avvenuto nella zona dell'Alpe Chiaro, area del monte Muggio. Sul posto la centrale di pronto intervento ha inviato l'elisoccorso. Per i medici purtroppo non c'è stato altro da fare che constatare il decesso del giovane. 

Sulla dinamica dell'accaduto indagano ora i carabinieri. La salma del trentunenne è stata trasferita all'ospedale di Lecco.

Secondo quanto riportato da LeccoToday, l'allarme è scattato intorno alle 15 quanco alcuni testimoni lo hanno visto precipitare. Sul posto, vista la zona impervia, sono intervenuti i carabinieri del comando di Lecco mentre da Sondrio si è alzato in volo l'elisoccorso.

La vittima si chiama Lorenzo Bruni aretino ma residente da tempo a Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento