rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Pescaiola / Via Pietro Nenni

Si accascia a terra mentre fa colazione al bar: tragedia all'ospedale San Donato

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi all'interno del nosocomio cittadino. Una donna si era recata al bar della struttura e, mentre stava consumando, si è sentita male. Inutili i tentativi di rianimazione

E' deceduta dopo i numerosi tentativi di rianimazione messi in pratica dai soccorritori che, in qualche istante, sono arrivati sul posto spendendosi con ogni mezzo per salvarle la vita. Purtroppo però per lei, una 60enne aretina, non c'è stato nulla da fare. L'episodio è quello accaduto nei giorni scorsi all'interno dell'ospedale San Donato di Arezzo, davanti al bancone del bar presente al piano terra del nosocomio. Qui, come riporta La Nazione, una donna è deceduta a causa di un arresto cardiaco improvviso causato, forse, da un boccone andatole di traverso che, con ogni probabilità, le ha provocato l'ostruzione prolungata delle vie aeree. 

Un episodio drammatico quanto improvviso che ha comprensibilmente devastato la famiglia della signora e sconvolto il personale sanitario accorso. Sulla vicenda vige il massimo riserbo da parte dell'azienda sanitaria ma, stando a quanto appreso, la donna si trovava in ospedale insieme alla madre per degli accertamenti. Al termine delle visite si sarebbe fermata al bar ed avrebbe ordinato del cibo. Pochi minuti più tardi il malore. Inutili i tentativi di rianimazione eseguiti dall’equipe intraospedaliera. Purtroppo la donna è morta poco dopo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia a terra mentre fa colazione al bar: tragedia all'ospedale San Donato

ArezzoNotizie è in caricamento