rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza della Badia

Ancora botte in piazza della Badia: due giovani denunciati. Oggi il comitato per la sicurezza

Nuovo episodio violento nel fine settimana: alcuni giovani sarebbero venuti alle mani. Due ventenni sono stati individuati e denunciati. Inquirenti cercano altre persone

Ancora notti di violenza nel centro storico aretino. Anche il fine settimana appena trascorso è stato teatro di una rissa. Nonostante le condizioni meteo avverse (che hanno anche bloccato la maxi ztl), nel cuore di Arezzo - luogo di naturale aggregazione - si sono verificati due nuovi incresciosi episodi. 

Era l'1,30 circa quando in piazza della Badia, già teatro la settimana precedente di una rissa che portò alla denuncia di 4 persone, alcuni giovani sarebbero venuti alle mani. Sul posto sono accorsi gli agenti della Polizia ma al loro arrivo si sarebbe scatenato un fuggi fuggi. Pochi minuti dopo, a breve distanza (ovvero all'incrocio tra via Guido Monaco e via Cavour), un secondo episodio o forse lo strascico del primo. 

Rissa in piazza della Badia, quei venti minuti di follia

Alla fine due giovani, entrambi ventenni, sono stati identificati e denunciati. La Polizia starebbe indagando sui motivi della furibonda lite e sulla presenza di altre persone sul posto. Come nel caso avvenuto la scorsa settimana pare che dietro alle botte ci sia un problema di abuso di alcol. Ma gli accertamenti sono ancora in corso.

Nel frattempo, nella giornata di oggi - come spiegato dal prefetto Maddalena De Luca ad Arezzo Notizie - si svolgerà un comitato per la sicurezza dedicato proprio alle notti violente nel centro storico. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora botte in piazza della Badia: due giovani denunciati. Oggi il comitato per la sicurezza

ArezzoNotizie è in caricamento