Cronaca

Addio a Gregotti, morto per una polmonite l'architetto che firmò il piano regolatore generale negli anni Ottanta

Aveva 92 anni ed era ricoverato in una clinica di Milano

Vittorio Gregotti, foto tratta dal Tweet di Stefano Beri

Si è spento questa mattina in una clinica di Milano l'architetto Vittorio Gregotti. Aveva 92 anni ed era ricoverato per una polmonite da Coronavirus. A dare l'annuncio della scomparsa è stato Stefano Boeri, presidente della Triennale, con un annuncio su Facebook.

Gregotti aveva un legame con arezzo: aveva infatti seguito la redazione della revisione del Piano Regolatore Generale negli anni Ottanta. 

Un toccante ricordo di Gregotti è stato pubblicato quest'oggi da Giovanni Cardinali, che su Facebook ha scritto:

Nella mia vita ho avuto la fortuna di conoscere due grandi maestri dell’architettura moderna: Giovanni Michelucci e Vittorio Gregotti.
Giovanni Michelucci è scomparso il 31 dicembre 1990, sei mesi dopo un incontro di lavoro per definire alcuni interventi sul Palazzo del Governo di Arezzo. Alla mia domanda su come risolvere il problema dell’abbattimento delle barriere architettoniche mi rispose lapidario: “se serve alla comunità si può anche abbattere tutto l’edificio e farne uno nuovo!”.
Vittorio Gregotti è scomparso da alcune ore.
Ho frequentato il suo studio di Milano per diversi anni, sempre guidato dal suo giovane e valente allievo Mauro Galantino.
Ad Arezzo Gregotti era stato incaricato di seguire la redazione della revisione del Piano Regolatore Generale e di dare consulenza all’Ufficio Tecnico Provinciale per la realizzazione del Centro Scolastico Polivalente.
La foto con lui è del 1990. Era un uomo dalla cultura sterminata, amava ripetere che “non è un caso che nella mia vita sia stato amico più di letterati, di artisti e di musicisti che di architetti… ho sempre concepito l'architettura come un prodotto collettivo, oggi ci chiedono solo di meravigliare. Ai giovani invece vorrei dire di non allontanarsi dalle nostre radici”.

cardinali gregotti-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Gregotti, morto per una polmonite l'architetto che firmò il piano regolatore generale negli anni Ottanta

ArezzoNotizie è in caricamento