menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Dino Liberatori (foto Arezzogiovani)

Don Dino Liberatori (foto Arezzogiovani)

Chiesa aretina in lutto: sono deceduti tre parroci. Uno vittima di Covid

Addio a don Enzo Bigiarini, di Caprese Michelangelo, don Romano Bertocci, per anni guida della parrocchia di Chiani, e don Dino Liberatori, cappellano del carcere di Arezzo

Tre parroci della diocesi aretina si sono spenti a distanza di poche ore l'uno dall'altro, uno di loro è deceduto per Covid.

Il primo a spegnersi è stato don Enzo Bigiarini, 84 anni, che è stato parroco a Monna e Fragaiolo, località del comune di Caprese Michelangelo, in Valtiberina. Da tempo era ammalato. Da poco aveva festeggiato i 60 anni di sacerdozio.

E' inoltre morto don Romano Bertocci, che aveva compiuto 92 anni ad aprile, recentemente colpito dal coronavirus: una vita spesa per la chiesa aretina, in particolare per la parrocchia di Chiani. Lunedì sarà celebrato il funerale dal vescovo di Arezzo Riccardo Fontana.

Si è infine spento, all'età di 77 anni, don Dino Liberatori (foto copertina, tratta da Arezzogiovani) che è stato cappellano del carcere di Arezzo, spendendo la propria vita al fianco dei detenuti. Lottava da tempo contro la malattia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Anche a Monte San Savino si può firmare per la "Legge antifascista"

  • Psicodialogando

    I 7 segnali della violenza psicologica nella vita di coppia

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento