menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pietro Alberti (Immagine tratta da Facebook)

Pietro Alberti (Immagine tratta da Facebook)

Addio all'ex consigliere comunale "Pietrino" Alberti

E' morto ieri, dopo una lunga e grave malattia. Oggi l'ultimo saluto ad Arezzo. Era stato titolare di varie attività commerciali ad Arezzo. Venne coinvolto nella maxi inchiesta di Variantopoli

E' morto l'ex consigliere comunale Pietro Alberti, conosciuto da tutti come Pietrino. Aveva 63 anni e da tempo lottava contro una grave malattia. Ieri, domenica 22 novembre, il decesso, oggi l'ultimo saluto in forma privata e la cremazione.

Commerciante e ristoratore, aveva avviato più attività nel corso della vita. Sul fronte politico era stato impegnato sin da giovane con la destra, per poi approdare nel Consiglio comunale di Arezzo con Alleanza Nazionale.

Fu coinvolto nella maxi inchiesta di Variantopoli nei primi anni 2000, era uno dei cosiddetti "moschettieri del mattone". Schietto, senza peli sulla lingua, sostenne sempre di essere stato uno dei pochi a pagare per quella vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento