Tragedia in moto, l'ultimo addio a Sestini. Il tragico scontro a Palazzuolo

Il 48enne capo cantoniere di Anas ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di sabato scorso

L'ultimo saluto a Luigi Sestini, il 48enne di Bucine che ha perso la vita sabato scorso in un incidente di moto, ci sarà domani, mercoledi 3 giugno. La salma è esposta oggi presso le cappelle mortuarie dell'ospedale San Donato di Arezzo.

La cerimonia funebre si terrà alle ore 11 presso la chiesa Santa Reparata in Mercatale Valdarno. Poi Sestini riposerà presso il cimitero di Mercatale. 

L'incidente vicino a Monte San Savino 

L'uomo si trovava in sella alla sua moto una Yamaha R1 quando all'altezza di una curva, a Palazzuolo, si è scontrato con un altro centauro che procedeva in direzione opposta. Uno schianto violentissimo, che non ha lasciato scampo al 48enne. I sanitari, giunti da Arezzo e da Siena, hanno tentato a lungo di rianimarlo, ma è stato tutto vano.

Sestini risiedeva a Badia Agnano con la madre. Era campo cantoniere di Anas e aveva lavorato anche nel tratto toscano della E45.  Proprio in seguito a questo incarico ra rimasto coinvolto nelle indagini per omessa manutenzione, per le condizioni del viadotto Puleto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sestini era stato anche colui che aveva documentato lo stato di degrado progressivo della piazzola di sosta della E45 all'altezza di Pieve Santo Stefano, quella poi franata e che ha portato ad un'altra inchiesta della Procura e al ritrovamento di rifiuti al suo interno.  L

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento