rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Castiglion Fibocchi

Addio a Mario Favilli, è scomparso l'imprenditore che ha dato vita ai negozi di abbigliamento Porcellotti

Aretino doc con grande spirito d'impresa, dopo aver lavorato per Lebole fece il grande salto. E per anni i suoi negozi furono il polo più commerciale più grande della Toscana. Domani i funerali

Per 45 anni ha guidato negozi di abbigliamento che sono e continuano a essere un punto di riferimento per gli aretini. Il suo spirito imprenditoriale, la sua passione, hanno lasciato un segno indelebile nel territorio provinciale. Si è spento ieri all'età di 84 anni Mario Favilli, fondatore dei negozi "Porcellotti Moda".

Favilli era molto conosciuto nella sua Arezzo - era nato e cresciuto in via Porta Buia - e nel Valdarno, dove con la sua attività ha dato lavoro, negli anni, a tante persone con il negozio aperto a Terranuova. Lascia la moglie Mara, con la quale era sposato da oltre 50 anni, e una grande e affettuosa famiglia, composta da quattro figli e otto nipoti. 

Mosso da grande passione e determinazione, Favilli si era diplomato all'istituto tecnico commerciale di Arezzo. Poi aveva lavorato alla Bastanzetti e dopo, in occasione della leva e per alcuni anni a seguire, aveva indossato la divisa dei Bersaglieri. Fu uomo di fiducia di Mario e Attilio Lebole, lavorando come direttore commerciale nelle loro aziende. Poi nel 1978 la svolta: ha rilevato un negozio di abbigliamento del Valdarno e poi aperto il punto vendita di Arezzo e quello di Corsalone. Ha creato così una importante realtà commerciale: per un lungo periodo la più grande del territorio regionale. 

Aveva una grande passione per la lotta greco romana, per lo sci e per la caccia. Fino a quando le condizioni di salute glielo hanno permesso, ha cercato di coltivarle con dedizione. E grande dedizione era quella dedicata alla sua famiglia. 

Alla notizia della scomparsa sono stati numerosi i messaggi di cordoglio. Come quello di Confesercenti, che in una nota "esprime le più sentite condoglianze ai filgi e a tutti i suoi cari familiari.
Il conosciuto e apprezzato imprenditore è stato per anni all'interno degli organismi dell'associazione di categoria rappresentando le esigenze del settore della moda. Un imprenditore di successo capace di dar vita - dopo una esperienza lavorativa alla Lebole - a una brillante carriera imprenditoriale creando una vivace realtà commerciale  che vanta negozi in Valdarno a Terranuova Bracciolini, in Casentino a Bibbiena e ad Arezzo.
Confesercenti si unisce al dolore dei familiari e di quanti lo hanno conosciuto apprezzandone le doti umani e professionali"

I funerali di Mario Favilli si terranno domani, giovedì 22 marzo, alle ore 11, nella chiesa di Meliciano. 

Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte della redazione di Arezzo Notizie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Mario Favilli, è scomparso l'imprenditore che ha dato vita ai negozi di abbigliamento Porcellotti

ArezzoNotizie è in caricamento