rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

Morto a Dubai: eseguita l'autopsia sul corpo di Marco Mazzeschi. Aperta un'inchiesta

L'autorità giudiziaria ha disposto l’esame autoptico in seguito a richieste di approfondimento sulle cause della morte presentate dai familiari

È stata eseguita nella giornata di ieri, 15 novembre, l’autopsia sul corpo di Marco Mazzeschi, l’imprenditore aretino deceduto ad inizio mese mentre si trovava in vacanza a Dubai. Sebbene i funerali si siano svolti il 7 novembre scorso, la salma è rimasta a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha aperto un'inchiesta e ne ha disposto l’esame autoptico in seguito a richieste di approfondimento sulle cause che ne hanno provocato la morte presentate dai familiari. I medici della medicina legale hanno effettuato un accurato screening e provveduto ad eseguire ogni test possibile sulla salma. I risultati saranno resi noti tra 60 giorni.

Chi era Marco Mazzeschi

Grande appassionato di cinema, laureato al Dams di Bologna, si era dedicato anche al giornalismo e aveva collaborato nei primi anni 2000 con la nostra testata ArezzoNotizie, nel settore sport, seguendo le vicende calcistiche dell'Arezzo. Persona dotata di grande creatività, negli anni scorsi aveva anche creato un brand, "OminoPiegato", con il quale griffava una linea di abbigliamento giovanile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a Dubai: eseguita l'autopsia sul corpo di Marco Mazzeschi. Aperta un'inchiesta

ArezzoNotizie è in caricamento