rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Bibbiena

"Addio Ghiasa", l'ultimo saluto nella chiesa di Santa Maria del Sasso

Questo pomeriggio si svolgeranno i funerali di Francesco Brenda, l'operaio morto sul lavoro in un impianto di calcestruzzi

E' il giorno dell'ultimo saluto. Saranno celebrati questo pomeriggio, alle 15, presso il santuario di Santa Maria del Sasso, i funerali di Francesco Brenda, l'operaio 51enne morto mentre stava lavorando. 

Una tragedia, quella di Brenda, che ha sconvolto il Casentino. Il 51enne lavorava nell'impianto Mariotti Calcestruzzi da circa 30 anni: era esperto e conosceva benissimo il macchinario nel quale ha perso la vita. Erano le 10 circa quando è caduto all'interno del frantoio per inerti. Brenda è precipitato di testa, ha riportato un gravi traumi che non gli hanno dato scampo. 

Sulla vicenda la procura di Arezzo ha aperto un fascicolo: le indagini sono coordinate dal pm Marco Dioni e l'ipotesi di reato è omicidio colposo. Sul registro degli indagati è stato iscritto il titolare dell'azienda, Antonio Mariotti, che è assistito dal legale Saverio Agostini. 

L'autopsia non ha chiarito se la caduta sia stata causata da un malore. Adesso gli inquirenti attendono gli esiti degli ultimi accertamenti. 

Oggi il Casentino si tringe intorno alla famiglia di Brenda, in questo terribile dolore. Il 51enne lascia due figli piccoli e i genitori, con i quali viveva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Addio Ghiasa", l'ultimo saluto nella chiesa di Santa Maria del Sasso

ArezzoNotizie è in caricamento