Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca San Giovanni Valdarno

Travolto mentre cercava di riavviare il motore di una betoniera: morto 51enne

Il drammatico incidente è avvenuto ieri mattina a Botriolo, nel piazzale adiacente ad un'azienda

E' morto schiacciato dalle ruote della betoniera che stava tentando di far partire. Il pesante mezzo, stando ad una prima ricostruzione dei militari dell'Arma che stanno indagando sull'incidente, non si accendeva. E allora lui, S.D. 51enne originario della Campania, è sceso e si è calato in un anfratto tra le ruote anteriori e  il secondo treno di gomme, per tentare di risolvere il guasto. Ma non appena è riuscito ad avviare il motore, il mezzo - che probabilmente aveva la marcia indietro inserita - si è mosso e lo ha travolto uccidendolo.
Il terribile incidente sul lavoro è avvenuto ieri mattina a Botriolo, in un piazzale della zona industriale adiacente all'azienda per la quale era impiegato. Il pesante mezzo dopo aver investito l'uomo, ha continuato a spostarsi per vari metri in circolo, fin quando non si è fermato contro un palo. I primi testimoni, che hanno chiamato aiuto, hanno trovato la betoniera ancora accesa. 

Sul posto sono subito arrivati i soccorsi, ma per il 51enne non c'era più nulla da fare. I carabinieri della compagnia di San Giovanni Valdarno, giudati dal capitano David Millul stanno svolgendo accurati accertamenti per far luce sulla dinamica della tragedia. Sul posto è intervenuto anche il servizio di Prevenzione infortuni sui luoghi di lavoro (Pisll).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto mentre cercava di riavviare il motore di una betoniera: morto 51enne

ArezzoNotizie è in caricamento