Morto fuori strada con lo scooter, fatale una distrazione per Massimo Pasqui

Era uscito di casa prima di cena. Un salto al bar, per parlare con gli amici. Ma non ha fatto più ritorno. Così la figlia, preoccupata, ha dato l'allarme. Solo dopo ore di ricerca, all'alba di oggi, Massimo Pasqui, 58enne ambulante di Lucignano, è...

strada incidente Pasqui

Era uscito di casa prima di cena. Un salto al bar, per parlare con gli amici. Ma non ha fatto più ritorno. Così la figlia, preoccupata, ha dato l'allarme. Solo dopo ore di ricerca, all'alba di oggi, Massimo Pasqui, 58enne ambulante di Lucignano, è stato ritrovato, senza vita.

Un dramma che ha scosso l'intera cittadina della Valdichiana, dove l'uomo viveva ed era molto conosciuto. Aveva infatti un banco di frutta e molti si rivolgevano a lui per i loro acquisti.

Pasqui ha trascorso le sue ultime ore al bar di Rigomagno. E' uscito dal locale ieri sera alle 19,30 circa per tornare a casa. Una strada che conosceva bene, ma che ieri gli è stata fatale. Ed è stata forse una distrazione a farlo finire fuori dalla carreggiata in prossimità di una curva. Un incidente che non gli ha lasciato scampo: secondo la ricostruzione dei carabinieri di Sinalunga, accorsi sul posto insieme ai colleghi di Lucignano e di Cortona, Pasqui sarebbe morto sul colpo per un grave trauma.

Le indagini, condotte scrupolosamente dai militari dell'Arma, hanno escluso il coinvolgimento di un qualsiasi altro mezzo. Pasqui ha perso il controllo del suo scooter finendo a destra della carreggiata, in un fossato. La vegetazione, rigogliosa nonostante la siccità, lo ha nascosto agli occhi delle persone che per ore lo hanno cercato. Solo alle 5 di questa mattina è stato notato qualcosa tra i rovi. Era lui con il suo scooter.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corpo è stato portato all'obitorio di Nottola: nessun accertamento è stato disposto sul corpo. Gli inquirenti non hanno dubbi sulle cause della morte. E adesso un'intera comunità si stringe alla famiglia di Pasqui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento