menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto nel dirupo, caduta avvenuta due giorni prima del ritrovamento: nulla osta per i funerali

Ieri è stata eseguita l'autopsia sul corpo di Johann Kagerer: decesso per cause naturali

Quando è stato ritrovato era morto da circa due giorni. Un malore, unito ai danni non particolarmente gravi riportati nella caduta dal dirupo, sarebbero stati la causa del decesso. Si è svolta ieri l'autopsia su Johann Kagerer, l'81enne tedesco che viveva in una casa isolata nelle campagne della Foce (Castiglion Fiorentino). L'anziano è stato trovato senza vita lo scorso venerdì in seguito all'allarme lanciao da alcuni amici castiglionesi allertati dai familiari dell'uomo che tentavano di contattarlo da alcuni giorni, telefonando dalla Germania, senza riuscire a trovarlo. 

Il decesso dunque potrebbe essere avvenuto nella serata di mercoledì. L'uomo, probabilmente con indosso solo mutande e canottiera, è uscito di casa ed è finito nella scarpata. La biancheria è stata ritrovata dai Carabinieri della Compagnia di Cortona tra i rovi a poca distanza dal corpo. 

Il giallo attorno a questa morte che inizialmente era apparsa misteriosa, è dunque chiarito. Resta il dolore per la scomparsa dell'81enne che pur vivendo isolato in campagna, frequentava il bar del paese vicino per fare colazione e leggere il giornale e faceva la spesa nei negozi della zona. Tutti lo conoscevano, per i suoi modi affabili e per il suo sorriso. Viveva con i suoi libri e le sue pipe per alcuni mesi all'anno nel suo angolo di paradiso toscano. Adesso i familiari lo raggiungeranno: il nulla osta per i funerali è pronto, potranno dargli l'ultimo saluto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento