menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto nella cisterna, letali le esalazioni: voleva impermeabilizzarla per raccogliere acqua. Domani i funerali

Santino Camerini aveva 74 anni ed era un pensionato che svolgeva mille attività. Ma ieri ha probabilmente sottovalutato i pericoli dell'uso di determinate sostanze.

Santino Camerini era un pensionato di quelli che non stanno mai con le mani in mano. Lavoretti di ogni tipo per la manutenzione della casa, l'orto e tutte quelle attività che il tempo libero gli permetteva di svolgere lui le faceva. Ma ieri mattina, quando ha deciso di risistemare la vecchia cisterna che aveva a due passi da casa, in località Riccio di Cortona, probabilmente ha sottovalutato i pericoli di quel lavoretto. La cisterna, di circa tre metri per tre, seminterrata, una volta conteneva gasolio. Camerini pensava di poterla riutilizzare per raccogliere acqua piovana con la quale innaffiare l'orto. Ma per farlo doveva risistemarla: in particolare ci sarebbero state delle falle al suo interno e si sarebbe reso necessario un intervento di impermeabilizzazione. Così ieri di prima mattina, il 74enne si è recato sul posto e qui, stendendo le sostanze necessarie per l'operazione - pare vernice bituminosa e acquaragia - si sarebbero sprigionate le esalazioni che poi gli sono risultate fatali. 

Alle 9,30 è stata la moglie a ritrivarlo esamine. Non vedendolo rincasare, lo ha raggiunto sul posto ma volta arrivata si è trovata davanti agli occhi la drammatica scena: l'uomo si trovava senza vita, appoggiato ad una sbarra. 

La donna ha chiamato i soccorsi: sul posto sono arrivati i santirai del 118 e i vigili del fuoco. Sono stati questi ultimi a recuperare il corpo. Inutili i tentaivi di rianimarlo. Sul questo drammatico incidente domestico sono stati svolti accurati accertamenti dai carabinieri di Cortona, accorsi nella località di campagna. 

Il funerale è di Santino Camerini è in programma per domani in località Riccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento