Cronaca

Addio a Carlo Brandini Dini: uomo di Giostra e calcio, innamorato della sua Arezzo

Se ne va all'età di 83 anni un altro importante personaggio aretino. Domani il funerale

Carlo Brandini Dini, foto archivio Arezzo Notizie

E' scomparso ieri sera all'età di 83 anni Carlo Brandini Dini. E con lui se ne va un altro grande personaggio di Arezzo, uomo fortemente legato alla città, alla Giostra, al calcio, alla vita politica locale.

Storico assicuratore di Arezzo, nella sua vita ha collezionato collaborazioni e impegni di alto livello come quello di essere stato per 30 anni corrispondete per la Gazzetta dello Sport in terra aretina e poi membro dell'ufficio indagini della procura federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Tanta la passione che lo ha portato a operare per il bene della Giostra del Saracino della quale è stato anche Magistrato e Primo Magistrato riuscendo a portare le telecamere della Rai in Piazza Grande e il commento di Maria Teresa Ruta.

Nel 1994, dall'allora presidente della Repubblica fu insignito della medaglia di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

In politica si era inizialmente impegnato con la Dc ed era stato consigliere comunale, negli ultimi decenni aveva invece animato alcune liste civiche che hanno partecipato alle elezioni amministrative per l'elezione del sindaco e dei consiglieri comunali.

Dopo una malattia si è spento ieri sera alle 19. Di lui resta forte impresso il suo sorriso, le battute sagaci, i saluti calorosi rivolti agli amici. La salma è esposta alla Misericordia di via Garibaldi. Domani, mercoledì 14 luglio alle 9.30, i funerali si terranno in forma privata nella chiesa di San Michele.

Alla moglie Paola, ai figli Stefano e Francesca le più sentite condoglianze da parte della redazione di Arezzo Notizie.

Nella foto con lo storico antiquario Artemio al quale era molto legato e che è scomparso alcuni anni fa.

artemio-brandini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Carlo Brandini Dini: uomo di Giostra e calcio, innamorato della sua Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento