rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Fiorentina / Via Fiorentina

Esce per gettare i rifiuti, travolto e ucciso. Indagini per omicidio stradale

La tragedia è avvenuta ieri in via Fiorentina

L'ipotesi di reato è quella di omicidio stradale. Le indagini sulla tragedia avvenuta ieri in via Fiorentina, dove un 66enne ha perso la vita travolto da un'auto, potrebbero portare all'apertura di un fascicolo da parte della Procura. Si tratta di un atto dovuto, perché ogni volta che si verifica un incidente mortale le indagini devono fare chiarezza sulla vicenda. 

La tragedia è avvenuta poco dopo le 14 in via Fiorentina. A perdere la vita è stato un padre di famiglia, M'Hamed Taoussi, di origini magrebine. L'uomo era uscito di casa per gettare la spazzatura quando è stato travolto da una Peugeot 107 che transitava lungo la trafficata strada. Al volante c'era un anziano.

A nulla sono valsi i tentativi dei sanitari di salvare il 66enne: è spirato poco dopo, proprio sotto alla propria abitazione. 

Sul posto sono accorsi per i rilievi di legge gli agenti della Polizia Municipale. Stando ad una prima ricostruzione, l'uomo aveva gettato l'immondizia e stava tornando verso casa - a pochi passi di distanza - quando è sopraggiunta l'utilitaria. 

Si tratta dell'ennesima tragedia che si è verificata lungo via Fiorentina: un tratto di strada che negli ultimi anni è stato interessato più volte da incidenti mortali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce per gettare i rifiuti, travolto e ucciso. Indagini per omicidio stradale

ArezzoNotizie è in caricamento