Cronaca

Muore a 50 anni, era entrata in coma dopo l'operazione. Aperta un'inchiesta

La Procura di Arezzo ha aperto un fascicolo con l'ipotesi di omicidio colposo: due medici indagati. L'intervento si svolse in una clinica, ma qualcosa andò storto. E a distanza di sette mesi è arrivato il decesso

Una donna di 50 anni residente nel Lazio è deceduta lo scorso 15 gennaio, dopo essere stata a lungo in coma, condizione in cui versava dopo un intervento chirurgico avvenuto ad Arezzo alla fine della scorsa primavera. A seguito della morte è stato aperto un fascicolo da parte della Procura di Arezzo: ci sono due persone indagate come atto dovuto, un medico chirurgo e un anestesista. L'operazione si stava svolgendo all'interno della clinica San Giuseppe Hospital.

La donna era arrivata ad Arezzo per sottoporsi all'intervento programmato di artrosi lombare. Ma qualcosa durante l'operazione non è andato per il verso giusto, tanto che la donna è stata poi trasferita dalla sala operatoria della clinica al pronto soccorso dell'ospedale San Donato. Successivamente, il ritorno nella regione di provenienza, in gravi condizioni. Fino al decesso, avvenuto a distanza di sette mesi dall'operazione all'Umberto I di Roma.

I parenti della signora hanno presentato quindi un esposto in Procura ad Arezzo e la pm Angela Masiello ha aperto un'inchiesta, con l'ipotesi di omicidio colposo. L'intento è quello di far chiarezza sull'accaduto: se ci furono, o meno, responsabilità dei sanitari collegate al fatto che le condizioni della donna precipitarano. Per questo è stata disposta l'autopsia sul corpo della 50enne: sarà l'equipe del professor Mario Gabrielli, medico legale dell'Università di Siena, ad eseguirla.

I sanitari indagati sono assistititi dagli avvocato Piero Melani Graverini di Arezzo e Giacomo Straffi di Roma, mentre la famiglia della 50enne è seguita dall'avvocato Elettra Bruno di Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 50 anni, era entrata in coma dopo l'operazione. Aperta un'inchiesta

ArezzoNotizie è in caricamento