Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Covid, è morta nonna Rosina. Era per lei lo striscione fuori dall'ospedale di Arezzo

Si è spenta a 78 anni, dopo settimane di battaglia contro la malattia. Il ricordo del sindaco di Terranuova Bracciolini Sergio Chienni

Non ce l'ha fatta Rosa Libretti in Giaccherini, la 78enne di Terranuova Bracciolini che da settimane lottava contro le conseguenze dell'aggressione del Covid: era ricoverata all'ospedale San Donato di Arezzo. Nei giorni scorsi i familiari, come forma di sostegno, avevano appeso uno striscione fuori dal nosocomio aretino, con scritto: "Nonna Rosina non mollare". La pensionata, dopo giorni in Terapia Intensiva, è spirata nelle scorse ore. E anche il sindaco di Terranuova Bracciolini, Sergio Chienni, l'ha ricordata con un post su facebook: "È stata il fulcro della sua famiglia, un volto amico nel quartiere di Pernina e resterà una persona cara a tanti terranuovesi. Ciao Rosina, un abbraccio grande a tutti i tuoi familiari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, è morta nonna Rosina. Era per lei lo striscione fuori dall'ospedale di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento