Cronaca

Addio a Margherita Niccolini

Si era particolarmente impegnata, sia all'interno del Pci che della sanità, affinché l'ospedale  provinciale di Arezzo potesse svilupparsi tra gli anni settanta e ottanta con professionisti di assoluta capacità professionale

Margherita Niccolini ci ha lasciato. Una donna che aveva contribuito a fare la storia del PCI e della sanità aretina. Era nata a Terrossola, una frazione di Bibbiena. Il suo percorso era iniziato  nella sede della Camera del lavoro di Bibbiena. Si era particolarmente impegnata, sia all'interno del Pci che della sanità, affinché l'ospedale  provinciale di Arezzo potesse svilupparsi tra gli anni settanta e ottanta con professionisti di assoluta capacità professionale. Era stata anche la prima donna eletta in Consiglio provinciale. Alla famiglia le condoglianze del Pd aretino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Margherita Niccolini

ArezzoNotizie è in caricamento