Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Addio a Mara Bardelli, commerciante aretina scomparsa improvvisamente

L'imprenditrice si trovava in vacanza in Puglia con i familiari quando ha accusato un malore fatale

È scomparsa improvvisamente, lasciando un grande vuoto. Mara Bardelli, imprenditrice aretina titolare della storica Ottica Bardelli che si trova in Corso Italia, ha perso la vita per un malore, mentre si trovava in Puglia. 

La stimata commerciante aretina stava trascorrendo un periodo di vacanza con i familiari. Ieri sera avrebbe accusato un malore che si è poi rivelato fatale. 

La notizia della scomparsa è giunta ad Arezzo in poco tempo e ha destato profonda commozione. Bardelli era infatti proprietaria (insieme alla socia Benedetta Mazzi) dell'ottica fondata nel 1947 dal padre Alfredo e che ad oggi è il negozio di settore più antico della città di Arezzo: tantissimi la conoscevano e ne avevano avuto modo di conoscere le doti umane.  Bardelli era anche impegnata nel mondo del volontariato dove la sua presenza era discreta ma costante. 

Alla famiglia dei Mara le più sentite condoglianze dalla redazione di Arezzo Notizie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Mara Bardelli, commerciante aretina scomparsa improvvisamente
ArezzoNotizie è in caricamento