Morta in vacanza, memoria dei familiari: "Lesioni compatibili con percosse subite"

Una memoria della famiglia di Martina Rossi, la ragazza ligure morta mentre era in vacanza a Maiorca precipitando dal balcone della sua camera d'albergo, è stata presentata alla procura di Arezzo: si sostiene che sul corpo della giovane ci...

martina-rossi

Una memoria della famiglia di Martina Rossi, la ragazza ligure morta mentre era in vacanza a Maiorca precipitando dal balcone della sua camera d'albergo, è stata presentata alla procura di Arezzo: si sostiene che sul corpo della giovane ci sarebbero state delle lesioni compatibili con percosse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso di Martina, morta alle Baleari nell'agosto 2011, non è mai giunto ad una conclusione: due coetanei della ragazza, di Castiglion Fibocchi, sono indagati. L'ombra sulla tragica morte è che Martina stesse scappando da un pressing a sfondo sessuale, per questo sarebbe precipitata e morta. La memoria presentata dalla famiglia sostiene proprio questo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento