Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Montevarchi, 79enne in arresto cardiaco. Il cuore riparte con il defibrillatore

Il battito cardiaco di una donna di 79 anni è ripartito grazie all'uso tempestivo del defibrillatore da parte di un equipaggio del 118. Il fatto è accaduto a Montevarchi, al centro socio sanitario di via Podgora dove la donna è stata colpita da un...

118_ambulanza

Il battito cardiaco di una donna di 79 anni è ripartito grazie all'uso tempestivo del defibrillatore da parte di un equipaggio del 118. Il fatto è accaduto a Montevarchi, al centro socio sanitario di via Podgora dove la donna è stata colpita da un arresto cardiaco.

Il soccorso è iniziato dal personale del centro con um massaggio cardiaco. Poi l'arrivo dell'equipaggio del 118 che ha provveduto a defibrillare la donna fino a che il cuore è tornato a battere.

La paziente è stata portata alla Gruccia e ricoverata in rianimazione, stabilizzata e sottoposta a terapia ipotermica.

E' questo l'ultimo caso, di oggi, che conferma quanto raccontato ieri. Arezzo è un territorio cardio-protetto e la rete di persone formate, della presenza dei defibrillatori, dell'intervento tempestivo del 118, dell'attivazione dei reparti di cardiologia e rianimazione continua a salvare vite umane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montevarchi, 79enne in arresto cardiaco. Il cuore riparte con il defibrillatore

ArezzoNotizie è in caricamento