Cronaca Montevarchi

Danno fuoco a due appartamenti sfitti: segnalati tre minorenni

Si sono concluse in questi giorni le indagini coordinate dai vigili del fuoco (sezione polizia giudiziaria) e dai carabinieri: gli autori dei roghi sarebbero tre giovanissimi

Dovranno rispondere di danneggiamento in seguito a incendio tre 13enni segnalati dai carabinieri al tribunale dei minori di Firenze poiché ritenuti responsabili di aver appiccato le fiamme in due abitazioni. È quanto emerso al termine delle indagini che, nelle scorse settimane, hanno portato avanti i vigili del fuoco di Arezzo (sezione polizia giudiziaria) e i militari di Levane chiamati ad approfondire sulle cause di due distinti episodi verificatesi a inizio giugno.

Secondo quanto reso noto dalle forze dell'ordine, le verifiche effettuate subito dopo i roghi sarebbe apparsa da subito evidente la natura dolosa di due incendi avvenuti all'interno di abitazioni sfitte situate nella frazione di Levane Alta, nel comune di Montevarchi.

"La stretta sinergia tra gli inquirenti - fanno sapere dai vigili del fuoco - ha portato alla segnalazione di tre minorenni. L'episodio è stato ritenuto un atto vandalico".

Incendio all'interno di un appartamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danno fuoco a due appartamenti sfitti: segnalati tre minorenni
ArezzoNotizie è in caricamento