"Minacciata per non aver accettato la riduzione dello stipendio". Denunciati padre e figli imprenditori

I carabinieri hanno deferito in stato di libertà 3 imprenditori (il padre e i due figli), titolari di un'azienda nel Valdarno. I tre, dopo aver presentato una denuncia nei confronti di una loro ex dipendente perché aveva sottratto...

Carabinieri-4

I carabinieri hanno deferito in stato di libertà 3 imprenditori (il padre e i due figli), titolari di un'azienda nel Valdarno.

I tre, dopo aver presentato una denuncia nei confronti di una loro ex dipendente perché aveva sottratto documentazione contabile per ottenere il pagamento di presunte prestazioni lavorative, non retribuite, sono stati a loro volta denunciati dalla stessa ex impiegata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Le successive indagini - riportano i carabinieri - hanno accertato che i tre imprenditori in realtà non erano vittime ma i presunti responsabili di attività minatoria nei confronti della loro ex impiegata, prospettandole la perdita del posto di lavoro se non avesse accettato un trattamento economico inferiore rispetto alle buste paga consegnate mensilmente e al lavoro concretamente svolto, parte del quale sommerso.

La ex collaboratrice, inoltre, denunciava altre presunte violazioni, di natura ambientale e fiscale, per le quali sono tuttora in corso accertamenti da parte dei carabinieri e dalla magistratura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento