Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Minaccia e picchia i familiari per farsi consegnare denaro, arrestato

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Giovanni Valdarno, nella giornata di sabato, rintracciavano a San Giovanni Valdarno un giovane, M.C., classe 1993, già ampiamente conosciuto dai militari...

carabinieri-7

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di San Giovanni Valdarno, nella giornata di sabato, rintracciavano a San Giovanni Valdarno un giovane, M.C., classe 1993, già ampiamente conosciuto dai militari sangiovannesi: il 25enne, tossicodipendente, per diversi mesi nel corso del 2016 (ma condotte successive sono state evidenziate anche in tempi recenti) aveva sottoposto a continue vessazioni, minacce e lesioni aggravate la famiglia per farsi consegnare denaro. Il 25enne veniva inoltre riconosciuto colpevole di truffa e furto commessi in Firenze nell'anno 2011. Condannato ad anni 4, veniva rintracciato dai Carabinieri ed associato al carcere di Arezzo, dove sconterà la pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e picchia i familiari per farsi consegnare denaro, arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento