rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Sansepolcro

"Faccio fuori te e la tua famiglia". Lite degenera in aggressione verbale: scatta la denuncia

L'episodio si è verificato nelle settimane scorse ed ha visto come protagonisti due imprenditori di Sansepolcro

“Ammazzo te e tutta la tua famiglia”. È un 70enne della Valtiberina a finire nei guai per aver minacciato pesantemente un 35enne biturgense. L’episodio è quello accertato dai carabinieri di Sansepolcro i quali, nelle settimane passate, sono stati chiamati ad approfondire i contorni di una vicenda che ha visto i due uomini, entrambi imprenditori e con precedenti penali alle spalle, protagonisti. Secondo quanto appurato dai militari, il 70enne in seguito ad "una prima, furibonda lite avvenuta nel comune di Sansepolcro per debiti non saldati da parte del più giovane. Dopo il primo disaccordo, sono arrivate le minacce di morte, prima rivolte al 35enne e poi indirizzate ai suoi famigliari”. L’uomo dovrà rispondere del reato di minaccia grave.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Faccio fuori te e la tua famiglia". Lite degenera in aggressione verbale: scatta la denuncia

ArezzoNotizie è in caricamento