Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Minaccia la madre e si fa consegnare il denaro: ultra 50enne davanti al gup

Era stato denunciato dalla madre stessa perché l'aveva costretta a farsi consegnare, minacciandola con un'arma, denaro e preziosi. Una rapina commessa in casa dei genitori per poche centinaia di euro. La vicenda è quella che è stata ripercorsa...

Era stato denunciato dalla madre stessa perché l'aveva costretta a farsi consegnare, minacciandola con un'arma, denaro e preziosi. Una rapina commessa in casa dei genitori per poche centinaia di euro.

La vicenda è quella che è stata ripercorsa questa mattina di fronte al gup del tribunale di Arezzo dove si è presentato un ultra 50enne, residente nell'Aretino ma di origini romane. L'uomo nel 2011 si era reso protagonista di una rapina nei confronti della madre che lo aveva appunto denunciato alle autorità.

Quest'oggi il giudice, su richiesta degli avvocato difensore Mario Cherubini, ha disposto la perizia psichiatrica nei confronti del 50enne aretino. La nomina del perito avverrà durante la prossima udienza, fissata per la fine di gennaio.

All'epoca dei fatti l'imputato viveva una forte situazione di disagio personale ed era dedito all'uso di droghe e alcol.

Una triste vicenda, consumatasi tra le pareti domestiche e che racconta una storia di degrado sociale e di fragilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la madre e si fa consegnare il denaro: ultra 50enne davanti al gup

ArezzoNotizie è in caricamento