menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura ad Arezzo, minaccia di buttarsi dal terrazzo di casa: salvata. E' in ospedale

Provvidenziale intervento di carabinieri e 118 in via del Rossellino. I vigili del fuoco stendono un tappetto per precauzione

Attimi drammatici in via del Rossellino oggi pomeriggio, quando le urla di una donna italiana classe 1962 che minacciava di buttarsi dal terrazzo della propria abitazione hanno fatto scattare l'allarme. E sul posto - chiamati dal marito della signora - sono intervenuti sia i carabinieri della compagnia di Arezzo, che i sanitari del 118. Oltre a loro, sul posto, anche i vigili del fuoco, pronti a stendere un tappeto per attutire un'eventuale caduta.

I carabinieri, percepita la situazione di pericolo, hanno allontanato dall’abitazione tutte le persone accorse in precedenza, iniziando a colloquiare con la donna, che proferiva frasi sconnesse e senza senso.

Da una prima ricostruzione si poteva intuire - spiegano dal comando aretino dell'Arma - che le motivazioni di tale comportamento erano riconducibili ad un aggravamento di uno stato depressivo sofferto nell’ultimo periodo dalla donna. Durante i primi approcci con la donna, la stessa, una volta capito che erano necessarie cure mediche, tentava di divincolarsi, colpendo involontariamente anche un carabiniere.

Ma alla fine la minaccia di suicidio non si è concretizzata, la donna è stata calmata dai militari e salvata, venendo dissuasa dagli iniziali propositi. Poi è stata affidata ai sanitari del 118. Gli operatori dell'emergenza urgenza si sono mossi con ambulanza, smart infermierizzata e automedica. Alla fine hanno portata la donna all'ospedale San Donato di Arezzo per controlli: la 57enne è entrata in pronto soccorso in codice giallo, per via del forte stato di agitazione in cui versava.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La leggenda di Matelda, la "vedova nera" dei Conti Guidi

social

L'opera in cui c'è la città di Arezzo dietro al Cristo crocifisso. E la storia della chiesa che la ospita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento