"Latte in polvere troppo caro" e scatta la lite: cliente minacciato con un bastone

Il diverbio è scoppiato in una farmacia nel comune di Civitella (non a Badia al Pino come sembrava in un primo momento): a minacciare il cliente è stato un altro avventore, che ha preso le parti del farmacista

Una lite per una confezione di latte in polvere per neonati è degenerata e una persona è stata denunciata per violenza privata, minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti a offendere.

A finire nei guai è un uomo di 51 anni, che sull'ingresso di una farmacia nel comune di Civitella in Val di Chiana (non nella frazione di Badia al Pino come sembrava in un primo momento) ha aggredito un cliente.

L’uomo, pregiudicato, aveva poco primo assistito ad una discussione avvenuta all’interno del negozio tra il farmacista ed un cliente: oggetto del contendere era una confezione di latte in polvere per bambini, che secondo il cliente era troppo costoso. L'uomo infatti sosteneva di aver trovato lo stesso prodotto, ad un prezzo più basso, in un vicino supermercato.  

In seguito alla lite, il 51enne ha perorato la causa del farmacista passando dalle parole ai fatti. Si è recato presso la propria abitazione, ha recuperato un bastone di legno e ha atteso il cliente all'ingresso della farmacia. Quando quest'ultimo ha tentato di uscire, si è visto minacciato all'uomo che brandiva il bastone.
I militari hanno individuato e identificato l’autore del gesto, che è stato denunciato alla Procura della Repubblica e dovrà rispondere dei reati di violenza privata, minaccia aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Precisazione

A margine della notizia la farmacia di Badia al Pino precisa che il fatto non è avvenuto nei suoi locali come erroneamente scritto in un  primo momento. 

Tale avvenimento - scrivono in una nota i titolari - non è mai accaduto presso tale farmacia o nella sua “proiezione” sita in località Viciomaggio, p.zza P.Nenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo opportune verifiche, con i colleghi farmacisti presenti in entrambe le sedi, si è in grado di assicurare che la notizia non riguarda queste sedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento