Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Minacce e pallottole a Santini, solidarietà bipartisan da Stefano Mugnai e Albano Ricci

Solidarietà bipartisan, come è giusto che sia in questi casi, è quella che si registra sulla brutta vicenda che ha toccato da vicino il presidente del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Luca Santini. Nella giornata di ieri è infatti...

luca-santini

Solidarietà bipartisan, come è giusto che sia in questi casi, è quella che si registra sulla brutta vicenda che ha toccato da vicino il presidente del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Luca Santini.

Nella giornata di ieri è infatti arrivata la notizia che gli è stata recapitata una lettera anonima, contenente pesanti minacce, accompagnata da due proiettili. Il caso ha destato scalpore e preoccupazione. Una calligrafia scordinata ha tracciato la scritta "Sei uno sbirro. Difendere la legge ha un prezzo. Sei un uomo morto!!!"

E mentre prendevano avvio le indagini che hanno coinvolto anche il Ris di Roma per l'analisi di pallottole e plico, sono arrivate le prime manifestazioni di solidarietà e vicinanza a Santini.

"Non dobbiamo sottovalutare in alcun modo questo gesto - ha detto tra l'altro Lucia De Robertis - perpetrato nei confronti di un serio e apprezzato amministratore, che alla presidenza del parco svolge un egregio lavoro, che evidentemente a qualcuno dà fastidio."

Era seguita quella di Enrico Lettig a nome della Lista Civica Poppi Libera e del Gruppo Consiliare .

"Voglio esprimere la nostra massima solidarietà nei confronti del Presidente Santini. Nel nostro ruolo di fare opposizione, non mancheremo di condannare ogni gesto lontano dai valori democratici. Auspichiamo pertanto che le indagini, in breve tempo, possano portare all'individuazione dell'autore".

Oggi quella di Albano Ricci del Partito Democratico provinciale

"La mia personale solidarietà e quella di tutto il Pd provinciale, la mia vicinanza a Luca Santini Presidente del Parco Nazionale Foreste Casentinesi per l'atto intimidatorio di cui è stato vittima. Tutto il mio sdegno e la mia preoccupazione: siamo in un brutto momento. Abbiamo il dovere di difendere la nostra comunità da viltà, odio e vigliaccheria"

Poi quella del capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale e candidato per le elezioni del 4 marzo Stefano Mugnai:

"Un atto grave e vigliacco che non trova quartiere nel confronto civile. Per parte nostra siamo indisponibili ad ascoltare le pallottole ed esprimiamo perciò tutta la nostra solidarietà, mia e del partito che rappresento, al presidente del Parco delle Foreste Casentinesi Luca Santini per le minacce che gli sono state rivolte".

Insomma una vicinanza che trascende il colore politico nella quale tutti si augurano che presto siano individuati il o i responsabili. Le indagini proseguono a 360 gradi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e pallottole a Santini, solidarietà bipartisan da Stefano Mugnai e Albano Ricci

ArezzoNotizie è in caricamento