Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Maxi rissa di Saione, la sentenza del Gip: 4 condanne e un'assoluzione

Il Gip di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha emesso la sentenza sul processo con rito abbreviato nei confronti di 5 nigeriani protagonisti, con ruoli diversi, della maxi rissa di Saione che aveva avuto il suo culmine in via Piave la sera del 13...

rissa via piave 5

Il Gip di Arezzo Piergiorgio Ponticelli ha emesso la sentenza sul processo con rito abbreviato nei confronti di 5 nigeriani protagonisti, con ruoli diversi, della maxi rissa di Saione che aveva avuto il suo culmine in via Piave la sera del 13 agosto scorso. I giovani tra i 23 e i 35 anni vennero arrestati sul fatto con l'accusa di rissa aggravata dagli agenti delle forze dell'ordine che intervennero sul posto.

Per 3 di loro, che avevano optato per il patteggiamento, è arrivata una condanna a 1 anno e 4 mesi. Un altro nigeriano ha ricevuto invece la pena di 2 anni un mese, mentre il quinto P.W. è stato assolto, in pratica riconosciuto come aggredito e non aggressore.

La rissa pare fosse nata per un insulto ad una connazionale che stava festeggiando il compleanno. I nigeriani a suon di bottigliate e bastonate si erano inseguiti da Campo di Marte fino a via Piave e via Trasimeno lasciando dietro di sé una scia di sangue e di sbigottimento nella gente della zona che assisteva passando in strada oppure dalle finestre di casa. sullo sfondo della rissa, come di altri episodi avvenuti nella zona, c'è però anche il mercato dello spaccio cittadino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa di Saione, la sentenza del Gip: 4 condanne e un'assoluzione

ArezzoNotizie è in caricamento