Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Maxi posto di blocco in zona Carbonaia: raffica di controlli. Intercettati Pupo e ministro Boschi

Pattuglione questa mattina in zona Carbonaia sulla strada che costeggia il raccordo Arezzo-Battifolle: gli uomini della Polstrada di Arezzo, guidati da Alessandro Rossi, coadiuvati da personale della polizia municipale e da personale dell'Anas...

Pattuglione questa mattina in zona Carbonaia sulla strada che costeggia il raccordo Arezzo-Battifolle: gli uomini della Polstrada di Arezzo, guidati da Alessandro Rossi, coadiuvati da personale della polizia municipale e da personale dell'Anas hanno effettuato una serie di controlli. Fermati 43 veicoli, controllati i documenti di 63 persone. Cinque le pattuglie coinvolte, assieme alle unità cinofile di Bologna: una serie di controlli anche sul fronte terrorismo. I cani sono specializzati nel fiutare stupefacenti, ma anche esplosivi. Tre patenti ritirate e 21 multe fatte.

Controllo sfiorato per un pelo anche per Pupo e il ministro Maria Elena Boschi. Entrambi sono passati lungo il tratto che collega il raccordo autostradale alla zona industriale della Carbonaia. Per loro niente alt imposto dalle forze dell'ordine in quanto, i poliziotti erano tutti impegnati con altri mezzi precedentemente sottoposti a controllo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi posto di blocco in zona Carbonaia: raffica di controlli. Intercettati Pupo e ministro Boschi

ArezzoNotizie è in caricamento