Cronaca

Maxi operazione in A1: scoperti 32 chili di droga, 5 arresti. Sequestrate Bmw, Jeep Cherokee e una pistola

L'ultimo spacciatore è stato arrestato nella notte appena trascorsa: si è conclusa così una complessa operazione anti droga, portata a termine della polizia stradale di Arezzo insieme alla Finanza di Firenze. L'atto conclusivo riguarda...

AREZZO - Operazione sull'A-1 - arrestati 5 spacciatori e sequestrati oltre 32 chili di droga. Recuperata anche una pistola. FOTO

L'ultimo spacciatore è stato arrestato nella notte appena trascorsa: si è conclusa così una complessa operazione anti droga, portata a termine della polizia stradale di Arezzo insieme alla Finanza di Firenze.

L'atto conclusivo riguarda l'arresto di un uomo residente a Torino e originario del Marocco, scoperto dagli agenti della sottosezione di Battifolle nell'area di servizio di Montepulciano insieme a un connazional: negli slip aveva oltre 50 grammi di hashish. Denunciato a piede libero anche l'altro marocchino, aveva con sé una patente falsa.

Gli altri due blitz dell'operazione sono stati portati a termine dalla stradale la sera precedente insieme ai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Firenze.

I militari delle Fiamme Gialle stavano cercando due auto di grossa cilindrata: una Bmw e una Jeep Cherokee, la prima percorreva l'A1 in direzione Sud, l'altra in direzione opposta. Le auto sono state segnalate ai poliziotti della stradale, che le hanno fermate.

La Bmw è stata bloccata nell'area di servizio di Lucignano: all'interno viaggiavano tre giovani, tra i 25 e i 35 anni, tutti con precedenti per droga e residenti a Roma. I tre stavano rientrando dalla Svizzera dove avevano acquistato in un più di 2 chili di marijuana, messa in una scatola. I tre sono stati arrestati, auto e droga sequestrate.

La Jeep è stata intercettata al casello di Monte San Savino: alla guida un giovane di 25 anni, anche lui pregiudicato e residente nel Lazio. Nel bagagliaio, al posto della ruota di scorta, aveva nascosto 29 panetti, contenenti quasi 30 chili di hashish. Inoltre, nascosta sotto il bracciolo dell'abitacolo, è spuntata una pistola con matricola abrasa e completa di silenziatore, con 7 colpi. Il giovane è stato arrestato per spaccio di droga e detenzione illegale di arma da fuoco. La vettura è stata sequestrata e gli inquirenti stanno indagando sull'origine e sulla destinazione della pistola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione in A1: scoperti 32 chili di droga, 5 arresti. Sequestrate Bmw, Jeep Cherokee e una pistola

ArezzoNotizie è in caricamento