Maxi imbuto per camion sulla E45: raffica di controlli della polizia, 50 multe

Un sorta di grande imbuto tra le due uscite di Sansepolcro, nella carreggiata nord della E45. E' stata una giornata di controlli intensi quella di ieri sul tratto valtiberino dell'arteria di grande comunicazione, con ben cinque pattuglie della...

Un sorta di grande imbuto tra le due uscite di Sansepolcro, nella carreggiata nord della E45.

E' stata una giornata di controlli intensi quella di ieri sul tratto valtiberino dell'arteria di grande comunicazione, con ben cinque pattuglie della polizia stradale di Arezzo impegnate e, in loro supporto, i tecnici della Motorizzazione di Perugia.

Venti conducenti controllati

Un'operazione maxi volta a setacciare il traffico pesante della superstrada, alla ricerca di irregolarità per la tutela della sicurezza. Alla fine sono stati ben 20 gli autisti di camion fermati e controllati. In totale sono state elevate ben cinquanta sanzioni per infrazioni al codice della strada.

Blocco tra le due uscite

Il posto di controllo tra le due uscite ha funzionato come una rete per tutti i mezzi pesanti (superiori a 35 quintali). Gli agenti hanno intimato l'alt ai tir che sono stati condotti in una piazzola di sosta. Qui sono stati controllati sia i documenti dei veicoli che quelli dei conducenti. Eventualmente, l'ispezione è stata estesa all'interno del mezzo stesso.

Cinquanta le multe

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine della giornata di controlli, nessun punto è stato decurtato, anche se le multe sono state 50. Dei venti conducenti ispezionati, dodici erano italiani, mentre otto stranieri, anche se tutti comunitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento