menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si avvicina con l'auto a una ragazza e si masturba: denunciato per violenza sessuale

La vittima, una 22enne aretina, nonostante gli attimi di paura, è riuscita ad appuntare dettagli della vettura e del suo conducente e a riferirli alla Squadra mobile. E' stato così rintracciato e denunciato un 41enne

E' stato denunciato per violenza sessuale in seguito alla testimonianza di una 22enne aretina. A finire nei guai un 41enne cittadino macedone che risiede nella provincia di Arezzo. A far scattare la denuncia sono stati gli investigatori della Squadra Mobile dopo che la giovane si era rivolta alla Polizia raccontando che "un uomo si era masturbato di fronte a lei".

"In particolare - spiega in una nota la Polizia di Stato -  la ragazza ha raccontato che mentre rincasava a piedi, in una via periferica della città, è stata avvicinata da un'auto il cui conducente, mostrando chiaramente le sue parti intime, iniziava a masturbarsi".

Nonostante lo stato di agitazione, la ragazza è riuscita ad annotare alcuni dettagli del veicolo e del conducente che sono poi risultati fondamentali agli uomini della Squadra Mobile per riuscire a rintracciare il colpevole

L'uomo è stato quindi denunciatao in stato di libertà per il reato di violenza sessuale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento