Cronaca

Addio a Massimiliano Tanganelli, anima e cuore del rione Cassero. Il cordoglio dell'intera comunità

Conosciuto da tutti con il soprannome di Nanaccio, o Nano, era particolarmente benvoluto sia per il suo impegno nella manifestazione che per le suo buon carattere

Castiglion Fiorentino piange la scomparsa di Massimiliano Tanganelli. 53enne e volto noto del Palio dei Rioni per il suo impegno con i colori del Cassero, è venuto a mancare mercoledì 12 maggio. A strapparlo dall'affetto di parenti e amici è stata una lunga malattia contro la quale lottava da tempo. Conosciuto da tutti con il soprannome di Nanaccio, o Nano, era particolarmente benvoluto sia per il suo impegno nella manifestazione che per le suo buon carattere.

A dare notizia della sua morte sono stati per primi i membri del rione del Cassero che, attraverso i social, hanno fatto sapere come: "vogliamo ricordarti come avresti sicuramente voluto, con la lunghina in mano che accompagni uno dei nostri cavalli dentro il tondo di piazzale Garibaldi pronto per la prossima vittoria. Ciao Nanaccio grazie di essere stato uno dei nostri barbaresch".

Cordoglio anche da parte dell'amministrazione comunale. Il sindaco Mario Agnelli, in un post Facebook ha ricordato il concittadino e amico: "Non si sono ancora svolte le esequie funebri di Laura Mancioppi di appena 56 anni, che mi è arrivata come un macigno la notizia della scomparsa di Massimiliano Tanganelli, Nanaccio per gli amici, 3 anni più giovane di Laura. La città piange queste vite spezzate e il ricordo di loro non potrà che restare indelebile. Lo dico da sindaco, ma lo dico soprattutto da compagno di scuola di Nano, del quale mi è impossibile accostare la sua enorme vitalità con la sua prematura scomparsa e il suo amore profondo per il Palio. Neanche il male incurabile potrà scalfire il vostro ricordo. Che la terra vi sia lieve".

La camera ardente è aperta alle cappelle della Misericordia di Castiglion Fiorentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Massimiliano Tanganelli, anima e cuore del rione Cassero. Il cordoglio dell'intera comunità

ArezzoNotizie è in caricamento