Cronaca

Marijuana nascosta nella porta da calcio, nuovo arresto al Pionta

I carabinieri di Arezzo nel corso di un controllo al parco del Pionta hanno arrestato un giovane, un richiedente asilo del Gambia. I militari lo hanno notato armeggiare nei pressi del campo da calcio e proprio alla base del palo della porta è...

pionta-siringhe

I carabinieri di Arezzo nel corso di un controllo al parco del Pionta hanno arrestato un giovane, un richiedente asilo del Gambia. I militari lo hanno notato armeggiare nei pressi del campo da calcio e proprio alla base del palo della porta è stata rinvenuta la droga. E' successo venerdì 29, a due giorni di distanza dall'altro arresto avvenuto sempre al Pionta per motivi di droga. I carabinieri hanno così recuperato 32 grammi di marijuana, il giovane è stato processato per direttissima ed ha patteggiato la pena a sei mesi di reclusione.

Questo è l'ultimo di una lunga serie di scoperte da parte delle forze dell'ordine che sempre al Pionta hanno rivenuto droga sotterrata, nelle cavità degli alberi, nel magazzino del bar e adesso anche nel palo della porta del campo di calcio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nascosta nella porta da calcio, nuovo arresto al Pionta

ArezzoNotizie è in caricamento